Chiude definitivamente la sede Saiwa di Genova

29-09-2016 – È stata confermata per fine ottobre la chiusura definitiva della storica sede della Saiwa a Genova.
Per l’azienda, leader nella produzione di biscotti e chips e di proprietà della Mondelez, si tratta dell’ultimo atto di un declino, iniziato un anno fa, le cui cause vanno ricercate nella crisi che ha investito globalmente l’economia e che si è fatta particolarmente sentire in Liguria e nel settore alimentare.
Attualmente, nella struttura sono attivi solo gli uffici amministrativi dove lavorano 24 impiegati, dei quali 2 verranno spostati a Milano e gli altri andranno in mobilità.
I sindacati lamentano soprattutto il non intervento di imprenditori liguri che avrebbero potuto “salvare” uno stabilimento storico dell’industria alimentare italiana.
Dal canto suo, Mondelez punta soprattutto sul sito di Capriata D’Orba in provincia di Alessandra e non ha mostrato alcun interesse nel tenere in piedi la sede ligure.

saiwa

saiwa

Precedente Fiore di Puglia premiato al SANA
Il prossimo Gli 80 anni della torrefazione La Genovese

Autore

Potrebbe piacerti anche

Aziende 0 Commenti

OPEM SpA. Un’azienda che ha a cuore i dipendenti

29-11-2016 – Il valore di un’azienda non si misura solo sulla base del suo successo, del fatturato raggiunto o dell’accreditamento del brand ma anche su fattori meno legati alle logiche

Aziende 0 Commenti

SUZOHAPP e COMESTERO insieme a Eu’Vend

22-09-2015 – Tra due giorni si accenderanno le luci su Eu’Vend & Coffeena, la fiera tedesca dedicata al mercato del vending e del caffè che si svolge a Colonia dal 24 al 26

Aziende 0 Commenti

Mondelēz nomina Vince Gruber come nuovo presidente europeo

05-03-2019 – Mondelēz International ha nominato Vince Gruber come nuovo vicepresidente esecutivo e presidente per l’Europa, in sostituzione di Hubert Weber, che ha annunciato il suo ritiro da lungo tempo. Gruber

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.