Caffè. Cala l’offerta, cresce la domanda

Caffè. Cala l’offerta, cresce la domanda

28-04-2015 – Secondo i dati forniti dall’ICO (International Coffee Organization) l‘offerta di caffè potrebbe registrare un deficit a livello globale pari a 7.4 milioni di sacchi, mentre la domanda potrebbe registrare un incremento del 2.3% su base annua per un totale di 149.27 milioni di sacchi, contro una produzione della stagione 2014 – 2015 attestata attualmente a quota 141.85 milioni di sacchi.
L’analisi condotta dall’ICO mostra un incremento della richiesta di prodotto in forte crescita nei Paesi emergenti, mentre si riscontra una debole espansione nelle nazioni maggiormente sviluppate.   I Paesi tradizionalmente consumatori del prodotto (Unione Europea, Stati Uniti e Giappone) rappresentano oltre il 50% della richiesta di prodotto, ma la crescita della domanda negli ultimi quattro anni ha subito un incremento pari solo ad un modesto 1.5%.
Per quanto concerne l’Asia, la crescita si attesta al 4.5% su base annua, ma il vero leader dell’espansione di domanda è l’Africa, con una crescita del 5% con un forte potenziale per un’ulteriore aumento.
Clicca qui per maggiori dettagli

Donne-caffe-5

Precedente The San Benedetto in lattina sleek firmata NABA
Il prossimo Bando di gara IC "Don Milani" di Perticato di M. Comense (CO)

Autore

Potrebbe piacerti anche

Caffè 0 Commenti

Crisi produttiva per il caffè nell’annata 2014-2015?

24-09-2014 – L’anno caffeicolo volge al termine e già si levano le prime voci su quella che sarà la produzione caffeicola nell’annata 2014-2015. Voci che non lasciano presagire miglioramenti rispetto

Caffè 0 Commenti

Per illy il miglior caffè del mondo viene dall’Honduras

23-10-2017 – È stato annunciato lo scorso 17 ottobre, con una cerimonia tenutasi alla Public Library di Manhattan il vincitore della seconda edizione dell’Ernesto Illy International Coffee Award. A ricevere

Caffè 0 Commenti

E-commerce e caffè: idealo rileva le abitudini di acquisto online

31-05-2018 – Idealo, la piattaforma che “confronta prezzi e opinioni per i tuoi acquisti online“, ha recentemente pubblicato uno studio che, sulla base di dati raccolti tra il 2017 e maggio

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.