A Milano premiati i locali che hanno i d.a. di profilattici

18-06-2014 – Su decisione del Consiglio del Comune di Milano e promosso tra gli altri dal Consigliere del PD Rosaria Iardino, è stato approvato un sub-emendamento presentato dai Radicali che promuove i locali disposti ad installare distributori automatici di profilattici.
I locali coinvolti sono quelli della movida milanese e l’iniziativa è in linea con il programma di prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili, una tematica particolarmente cara alla Iardino che è anche presidente onorario della NPS onlus, l’associazione delle persone sieropositive italiane.
I locali che abbracceranno la causa avranno un punteggio più alto nella graduatoria degli esercizi commerciali del Comune.

Condom-Vending-Machine

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: