Coca-Cola Life: le bollicine in versione “naturale”

05-09-2013 – Coca-Cola e Pepsi Co., le due multinazionali del beverage, non sanno più cosa ideare per recuperare le perdite registrate soprattutto per le referenze a basso contenuto calorico (- 3% per Coca-Cola e – 6,2% per Pepsi).
Coca-Cola ha deciso persino di abbandonare lo storico rosso della lattina per avvicinarsi quanto più possibile al concetto di natura ed è pronta a lanciare sul mercato la sua Coca-Cola Life in lattina verde.
Ciò che la differenzia e la renderebbe più sana rispetto alla sua progenitrice è la stevia, un dolcificante naturale già molto utilizzato in campo alimentare soprattutto nei Paesi che non ne hanno proibito l’uso. La stevia è ricavata da una pianta molto diffusa in Sudamerica e per questo motivo Coca-Cola ha deciso di partire proprio dall’Argentina per conquistare il mercato della bibite ipocaloriche.
Lanciata la scorsa settimana con lo slogan “Stappa la tua naturalezza” e accompagnata da una massiccia campagna di affissioni, Coca-Cola Life dovrebbe pian piano introdursi nei mercati degli altri Paesi.
Pur apprezzando lo sforzo, gli esperti continuano a sostenere che, per quanto meno dannosa rispetto alle versioni dolcificate con aspartame, anche Coca-Cola Life non apporta all’organismo nessun beneficio.
Si può mai pretendere che una bibita dissetante, qualunque essa sia, abbia un contenuto di nutrienti da tabella alimentare?

coca_cola_life_-_stevia

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: