Emergenza Coronavirus. Le aziende informano: Ricambigardosi

Data la situazione di emergenza legata all’epidemia di Coronavirus, le aziende hanno dovuto riorganizzare la propria attività, talvolta scegliendo di fermarla, talaltra di continuarla, adottando procedure diverse dal consueto ed in linea con quanto richiesto dal Ministero della Salute e dalla Presidenza del Consiglio.
Man mano che giungeranno alla nostra redazione comunicati delle aziende inerenti al nostro Settore, ne daremo pubblicazione.


Di seguito il Comunicato di Ricambigardosi


Gentili collaboratori,

in questa difficile situazione di emergenza, con l’evolversi della situazione epidemiologica, RICAMBIGARDOSI ha deciso di adottare ulteriori misure speciali con l’obiettivo primario di tutelare la salute e l’integrità fisica di tutto il personale.

La decisione è legata alla volontà di tutelare dipendenti e collaboratori e contribuire al contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro e superare nel minor tempo possibile questo momento di incertezza.

Abbiamo per cui deciso di sospendere temporaneamente l’attività operativa da martedì 17 a venerdì 20 marzo compresi.

In questi giorni di chiusura daremo continuità alle attività aziendali grazie allo smart working, utilizzando gli strumenti informatici a nostra disposizione.
Ci scusiamo fin d’ora per eventuali ritardi nelle comunicazioni.
In queste giornate tuttavia non ci sarà possibile il ricevimento o la spedizione delle merci.

Ci ritroveremo dal 23 di marzo per riorganizzare le attività e ripartire più forti di prima!

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su:
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.