MISE: sì al d.a all’interno di una gastronomia, purché…

MISE20-03-2019 – Il MISEMinistero dello Sviluppo Economico si è pronunciato in merito alla legittimità dell’installazione di un distributore automatico di caffè e bevande all’interno di un esercizio commerciale, dove si svolga attività di gastronomia e simili.
Appellandosi alla risoluzione n. 184409/2018, il Ministero ha stabilito che la presenza di un distributore automatico di bevande all’interno di questo tipo di attività è consentita purché la somministrazione non venga assistita e i clienti se ne servano  autonomamente.

Precedente GPE Vendors a Vending Paris con importanti novità
Il prossimo Covim a Vending Paris con il nuovo caffè in grani Bio UTZ per d.a.

Autore

Potrebbe piacerti anche

Norme e Leggi 0 Commenti

Iperammortamento 2019: cambiano le quote della maggiorazione

20-12-2018 – Secondo la Legge di Bilancio 2019, ancora in fase di approvazione definitiva,  il superammortamento, ovvero la maggiorazione per i beni materiali tradizionali, terminerà il 31 dicembre 2018, mentre viene

Norme e Leggi 0 Commenti

Il socio accomandatario non è punibile per evasione contributiva

02-05-2018 – Una sentenza della Corte di Cassazione di Torino (n° 15786 del 9 aprile 2018) ha stabilito che il socio che non si occupa della gestione amministrativa dell’azienda, non è

Norme e Leggi 0 Commenti

Proroga Corrispettivi. Federfarma fa censimento

03-11-2016 – Lo slittamento al 1° aprile 2016 dell’obbligo di comunicazione telematica dei corrispettivi di vendita dei distributori automatici, disposto dal decreto legge 193/2016 che, in buona sostanza, riformula il comma 2, articolo 2,

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.