The Coca-Cola Company presenta i risultati dell’anno 2020

The Coca-Cola Company ha riportato i risultati del quarto trimestre e dell’intero anno 2020, incluso il miglioramento sequenziale dell’andamento dei volumi.
La pandemia sta ancora danneggiando le vendite, ma le misure adottate dal Gruppo per ridurre i costi hanno aiutato l’azienda a superare le stime sugli utili degli analisti.

Ecco alcuni punti salienti del quarto trimestre e dell’intero anno 2020 di Coca-Cola:

  • I ricavi netti sono diminuiti del 5% nel trimestre e dell’11% nell’intero anno; i ricavi organici sono diminuiti del 3% per il trimestre e del 9% per l’intero anno.
  • L’utile operativo è cresciuto dell’8% per il trimestre e è diminuito dell’11% per l’intero anno; l’utile operativo paragonabile a valuta neutra (non GAAP) è cresciuto del 14% nel trimestre ed è stato pari all’intero anno.
  • L’EPS* del quarto trimestre è sceso del 29% a 0,34 dollari e l’EPS comparabile è cresciuto del 6% a 0,47 dollari; L’EPS per l’intero anno è sceso del 13% a 1,79 dollari e l’EPS comparabile è sceso dell’8% a 1,95 dollari.
  • Il cash from operations è stato di 9,8 miliardi di dollari per l’intero anno, in calo del 6%; Il flusso di cassa per l’intero anno è stato di 8,7 miliardi di dollari, in aumento del 3%.

Durante l’anno, la società ha dato la priorità ai marchi principali, il che ha portato a una crescita del volume del marchio Coca-Cola dell’1% nel trimestre, guidata da Coca-Cola® Zero Sugar con una crescita del volume del 3% nel trimestre e del 4% nell’intero anno.

L’azienda continua a rimanere concentrata sui suoi obiettivi di sostenibilità a lungo termine, creando valore per un ampio spettro di stakeholder. Basandosi sulla strategia World Without Waste di creare un’economia circolare per i materiali di imballaggio, il sistema Coca-Cola ha fissato l’obiettivo di ridurre l’utilizzo di plastica PET vergine di un totale di 3 milioni di tonnellate entro il 2025.
Per quanto riguarda l’acqua, la società ha aderito a diverse iniziative multi-stakeholder durante il 2020, tra cui la Water Resilience Coalition, un’iniziativa guidata dal CEO per ridurre i consumi idrici entro il 2050, e WASH4WORK, che sta affrontando le sfide dell’acqua, dei servizi igienico-sanitari e dell’igiene sul posto di lavoro.
Durante il 2020, la società ha anche lanciato un piano di equità razziale negli Stati Uniti per affrontare le disuguaglianze nei mercati locali

Nel 2020, i dipendenti di tutta The Coca-Cola Company e il suo sistema di imbottigliamento hanno lavorato instancabilmente per imparare e adattarsi a una crisi globale“, ha affermato il presidente e amministratore delegato James Quincey. “I progressi che abbiamo fatto nel 2020, comprese le azioni intraprese per accelerare la trasformazione della nostra azienda, ci danno fiducia nel tornare a crescere nell’anno a venire. Anche se permane l’incertezza a breve termine, siamo ben posizionati per uscire più forti dalla crisi”.


*Utili per Azione

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: