Noberasco insieme alla Questura di Savona nelle scuole contro la violenza di genere

Noberasco – azienda specializzata nell’healthy food e leader del comparto della frutta secca –  insieme alla Questura di Savona partecipa ad un progetto che ha coinvolto un migliaio di studenti liguri in un percorso educazionale volto a mettere in luce il crescente problema della violenza di genere.

Per te cosa è l’amore?” È questa la domanda dalla quale prende il via la simbolica challenge dove si chiedeva ai ragazzi di mettersi in gioco raccontando con brevi messaggi -stile claim pubblicitario – la propria idea di amore e non amore.

Quattro le scuole finaliste: Liceo Grassi, Istituto secondario Mazzini Da Vinci e Istituto Ferraris Pancaldo di Savona e il Liceo Calasanzio di Carcare.

L’obiettivo? Attivare le nuove generazioni, uomini e donne di domani, a lavorare sulle coscienze collettive per sapere riconoscere atteggiamenti negativi, denunciarli – se il caso – ed evitare così effetti collaterali e ripercussioni. Dodici le frasi selezionate come “cover” delle confezioni di Crokkamela Noberasco che verranno consegnate alle classi degli istituti che hanno partecipato, per diffondere messaggi di benessere e amore.

Siamo onorati di essere stati coinvolti dalla Questura di Savona su questo progetto per il sociale, esempio di positiva sinergia fra istituzioni e aziende. Da sempre crediamo nei corretti stili vita: quelli sostenibili, etici, civici e morali – afferma Mattia Noberasco, AD Noberasco Spa così come ci credono i ragazzi che hanno contributo all’iniziativa attraverso i loro messaggi, da cui emergono impegno e sensibilità”.

Il progetto è stato presentato nella sede della Questura di Savona dove si è svolta la conferenza stampa a cui Mattia Noberasco ha presenziato insieme al Questore di Savona, Giannina Roatta e al Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale, Alessandro Clavarino.
L’iniziativa della Polizia di Stato in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale, testimonia che forze dell’ordine e scuola sono in prima linea per sensibilizzare contro gli episodi di violenza di genere: ogni episodio di violenza contro una donna è una sconfitta per tutti.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: