A Bergamo una raccolta firme per dire no ai d.a. nel circolo tennis

09-10-2019 – Ai primi di ottobre il bar interno al Circolo del Tennis Loreto di Bergamo, gestito da 5 anni da Roberta Nava e suo figlio, ha chiuso su richiesta della BergamoInfrastrutture, una partecipata del Comune che gestisce il circolo Loreto.
Il motivo per il quale il bar del circolo è stato chiuso, così come altre strutture della città, sta nel fatto che il contratto è scaduto e non si può prorogarlo ancora, visto che il numero di proroghe possibili è stato già raggiunto.
Andrà bandita una nuova gara, come annunciato dal Consiglio comunale.
Nell’attesa, verranno installati dei distributori automatici che andranno a sostituire la vendita al banco, una soluzione provvisoria che però non è piaciuta, tanto da spingere l’ex gestore a raccogliere firme per evitare l’installazione delle vending machine ed avere la possibilità di continuare la sua attività.
Pur avendo raccolto circa 650 firme in una settimana, a riprova della solidarietà di quanti frequentano il circolo, non ha ottenuto il risultato sperato.
Tra l’altro, l’azione che ha portato alla chiusura è stata così repentina da non consentire alla ex gestore di ritirare le attrezzature e tutto il materiale di consumo in giacenza, un’inevitabile perdita economica per la signora Nava, che deve solo sperare di vincere la nuova gara. Se vi parteciperà.

 

Precedente Caffè Vergnano a HOST con le nuove compatibili compostabili
Il prossimo Sarchio amplia la gamma degli snack salati con referenze salutistiche

Autore

Potrebbe piacerti anche

Attualità Italia 0 Commenti

I d.a della Metro di Torino continuano a far parlare di sé

28-07-2014 – Vi ricordate del divieto di vendere caffè e similari nei distributori automatici della Metro 1 di Torino? Ne abbiamo parlato in questa News del 9 Aprile scorso. A

Attualità Italia 0 Commenti

Banconote false da 20 euro nei d.a. in provincia di Napoli

29-10-2015 – È accaduto a Frattamaggiore, piccola cittadina della provincia di Napoli e a farne le spese un rivenditore di tabacchi che si è ritrovato con il distributore automatico svuotato

Attualità Italia 0 Commenti

È venuto a mancare il fondatore della Flo SpA

04-10-2013 – È venuto a mancare Antonio Simonazzi, fondatore della Flo S.p.A. e nome storico del vending, che abbiamo avuto il piacere e l’onore di incontrare in occasione della Vending

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.