Napoli come Roma: arrivano in stazione Montesanto i compattatori di bottiglie premianti

La EAV – Ente Autonomo Volturno, che gestisce parte dei trasporti pubblici in Campania, ha avviato un’iniziativa per la raccolta delle bottiglie di plastica, del tutto simile a quella lanciata nelle stazioni della Metro di Roma un anno fa e che ha ispirato anche altre città italiane.
In collaborazione con la Regione Campania, l’Impresa Simeone, il gruppo dei Retake Napoli e Flor do Cafè, EAV ha fatto installare un ecocompattatore per il recupero delle bottiglie di plastica nella stazione di Montesanto della Circumflegrea e della Cumana, una delle più trafficate del capoluogo campano.

Il progetto dell’Ente Autonomo Volturno, si propone di perseguire diversi obiettivi, primo fra tutti quello di mantenere pulite le stazioni dai rifiuti in plastica abbandonati su treni e banchine, spingere all’utilizzo consapevole delle preziose risorse naturali, indurre ad una maggiore attenzione alla raccolta differenziata e all’uso del vetro invece che della plastica

Grazie al riciclatore incentivante della stazione di Montesanto, differenziando correttamente i rifiuti, i viaggiatori in transito, ma anche tutti i cittadini della zona, non soltanto compiono una buona azione per l’ambiente ma sono anche ricompensati in maniera facile e diretta. Gli utenti non devono fare altro che gettare nell’eco-compattatore bottiglie di plastica PET e flaconi. La macchina è predisposta per ridurre fino al 90% il volume iniziale, pronto per essere inviato alla filiera del riciclo.
In cambio del rifiuto conferito, grazie al sistema touch screen il riciclatore incentivante permetterà all’utente di scegliere un buono sconto da presentare alle biglietterie per l’acquisto di un titolo di viaggio EAV, oppure da utilizzare presso gli esercenti che aderiscono al progetto.
Sul touch screen dell’ecocompattatore l’utente può consultare il proprio credito e stampare i coupon da utilizzare per i premi.

4/5 (1)

Lascia una valutazione

Condividi su:
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.