Acqua Lete e Acqua Sorgesana nel nuovo formato ICON in alluminio da 473,2 ml

SGAM SpA, società proprietaria dei marchi Lete, Sorgesana e Prata, compie un atto coraggioso, innovando il packaging delle sue acque con un nuovo contenitore di alluminio da 473,2 ml, destinato al canale HoReCa e all’Out-of-Home in generale, in un momento storico in cui questi settori vivono una profonda crisi dei consumi.

Secondo Nicola Arnone, presidente di SGAM SPA “Sono questi i momenti in cui cambia la storia, mentre ciò che eravamo si fonde a nuovi modi di essere e ad un nuovo sentire, necessità dirompenti si impongono nelle nostre abitudini. È così che ci piace fare il nostro mestiere, con un orecchio attento al passato, grati delle esperienze acquisite sul campo e un altro teso e curioso verso il futuro, consapevoli di quanto sia necessario intervenire concretamente nel presente per lasciare un segno.
Siamo pronti ad una nuova avventura che porta con sé entusiasmo ed ottimismo, forieri di un nuovo inizio per tutti noi. ICON, la nostra nuova bottiglia in alluminio, è figlia della nostra grande passione per il mondo del Beverage e del nostro spirito sempre sognante e fiducioso verso la vita”.

La nuova bottiglia in alluminio si distingue per il design originale, che si ispira agli anni ’60, alle geometrie misteriose e ai colori brillanti ed eccentrici della pop art e nasce per accontentare i consumatori più esigenti.

Per il lancio del formato ICON, è stata studiato un piano di comunicazione mirato ed efficace che si svilupperà in stampa sulle maggiori riviste di settore e sui quotidiani nazionali e on web attraverso piani editoriali ad hoc sui i canali social dell’azienda e una campagna youtube destinata al target di consumo.

Un video spot da 15 secondi svelerà il design delle nuove bottiglie Lete e Sorgesana da 473,2ml, tra luci e mistero, al ritmo di un sound elettronico con note rock, ed esalterà l’allure moderno dell’alluminio.

Per Lete e Sorgesana ICON è la nuova forma dell’acqua.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: