Aksìa Group SGR acquisisce Alba Tramezzini attraverso la partecipata Casa della Piada CRM

Il 22 dicembre scorso Aksìa Capital IV, fondo gestito da Aksìa Group SGR, ha annunciato
l’acquisizioneattraverso la partecipata Casa della Piada CRM di Alba Tramezzini, operatore leader nella produzione e commercializzazione di tramezzini, panini e snack. Con l’acquisizione di Alba Tramezzini, Casa della Piada CRM consolida il proprio posizionamento nel mercato del fresco ampliando il proprio portafoglio prodotti ed i canali distributivi.

Alba Tramezzini S.r.l., con sede a Faggiano (TA) e guidata da Cosimo – meglio noto nel Settore come Mimmo – e Claudio Albano (i quali continueranno a detenere una quota del 30%), è una società attiva nella produzione e commercializzazione di tramezzini, panini e snack destinati principalmente ai canali Ho.re.ca., Vending, GDO e, residualmente, private label. Il portafoglio prodotti comprende prodotti freschi (tramezzini, panini e focacce), prodotti surgelati (tramezzini e panini indirizzati a Private Labels) e prodotti ambiente (snack e macedonie).

Casa Della Piada CRM rappresenta un’eccellenza italiana nella produzione di piadine e tigelle, molto apprezzata sia in Italia che all’estero. La società con oltre 100 Milioni di piadine prodotte ogni anno ha una posizione di leadership nel mercato italiano e vanta un sito produttivo all’avanguardia di circa 22.000 metri quadrati.

Dopo l’ingresso nel 2018 del fondo Aksia Capital IV, il giro d’affari di Casa Della Piada CRM è cresciuto di oltre il 60% con ricavi passati da 18 a 29 milioni di Euro nel 2020.
Nel 2019 la società ha inoltre finalizzato l’acquisizione di Gastone, operatore primario nella produzione di piadine con Indicazione Geografica Protetta (“IGP”).

L’acquisizione avviene nel segno della complementarietà dell’offerta e dell’integrazione delle rispettive competenze” – dichiara Marco Rayneri, Partner Fondatore di Aksìa Group. “Il nostro obiettivo per i prossimi anni è realizzare una crescita consistente; intendiamo inoltre aumentare la visibilità sul mercato delle due aziende e lavorare sul miglioramento dei processi industriali per soddisfare le crescenti esigenze dei clienti” – continua Marco Vespasiano, CEO di Casa della Piada CRM.

L’acquisizione rafforzerà la presenza nel mercato alimentare nei segmenti Ho.re.ca. e Vending di entrambe le aziende, alle quali darà un notevole vantaggio competitivo, con promettenti opportunità di sviluppo” – dichiarano Mimmo e Claudio Albano.

L’operazione è stata finanziata da Banca Ifis S.p.A. anche in qualità di banca agente e MUZINICH & CO. SGR S.p.A., assistite dagli avvocati Fosco Fagotto e Franco Gialloreti dello Studio Legale Dentons.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: