Arrivano i Fastbox. Anche Fastweb lancia i distributori automatici di SIM

Dopo un periodo di sperimentazione, Fastweb ufficializza il lancio dei Fastbox, distributori automatici di SIM che offrono alcuni servizi da poter acquistare in autonomia, senza attese al telefono, code ai negozi dedicati e contatti con operatori.
Attraverso questo nuovo canale di vendita è possibile sottoscrivere le offerte di Fastweb Mobile, ma anche le offerte di rete fissa, denominate Fastweb Casa o le proposte combinate per la telefonia mobile e fissa.
Le procedure di acquisto dei pacchetti proposti dall’operatore sono molto semplici: occorrerà avere con sé un documento di identità e seguire i passaggi indicati sul display del distributore, scegliendo l’offerta più adatta alle proprie esigenze, per poi procedere al pagamento. La conferma verrà effettuata attraverso un video di riconoscimento.
In caso di necessità è comunque possibile richiedere l’assistenza di un operatore, sempre presente in prossimità delle FASTBox vending machine.
Con questa soluzione Fastweb risponde “al bisogno crescente dei consumatori di poter disporre di connettività fisse, ultraveloci e performanti per poter far fronte ai nuovi bisogni di connettività emersi in questo periodo di emergenza”.

 I Fastbox di Fastweb attualmente in funzione sono una ventina, per lo più collocati all’interno di grandi centri commerciali come l’Oriocenter di Orio al Serio (BG), L’Aquilone di Genova, Auchan di Casal Bertone a Roma, oltre che in stazioni ferroviarie e punti vendita Fastweb.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: