Un consigliere comunale contro gli Shop 24

27-11-2013 – La lotta ai negozi automatici è l’obiettivo che si è posto l’Assessore Comunale di Italia Destati del Comune di Gallipoli in provincia di Lecce.
Sandro Quintana si è schierato al fianco dei commercianti gallipolini, impegnati in una raccolta di firme che porti all’attenzione dell’Amministrazione Comunale il problema della concorrenza dei punti ristoro automatici nei confronti dei negozi tradizionali.
Una concorrenza resasi ancora più dura negli ultimi mesi, in seguito all’aumento nell’area comunale del numero di Shop 24 che portano la firma di una compagnia di gestione affermata a livello nazionale.
Secondo i commercianti di Gallipoli, oltre che una questione legata alla qualità del servizio, la concorrenza sarebbe sleale anche sul prezzo, più basso rispetto a quello praticato dai ristoratori tradizionali, penalizzati da maggiori spese e oneri.
Tenendo conto dei prezzi riportati sul distributore nell’immagine, bisogna dire che, per quanto non paragonabili a quelli di un bar, superano abbondantemente la media dei prezzi normalmente praticati nelle vending machine.

negozi-automatici-gallipoli

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: