Coca-Cola. Latte al posto delle bollicine

04-12-2014 – Se l’America fa la guerra alle bollicine, Coca-Cola corre ai ripari e s’inventa una nuova bibita scegliendo come ingrediente base un alimento considerato sano per eccellenza: il latte!
È nato così Fairlife – subito ribattezzato Milka-Cola – la nuova bibita che Coca-Cola ha appena lanciato negli Stati Uniti e per il momento disponibile solo in alcune aree: Denver in Colorado, Minneapolis nel Minnesota e la città di Chicago.
Si tratta di una bevande a base di latte ultra-filtrato, arricchita di proteine e calcio, priva di lattosio e con poco zucchero che dovrebbe rispondere alla contrazione dei consumi di bibite gassate, a causa della quale nel terzo trimestre 2013 il colosso di Atlanta ha subito un calo delle vendite, scese a 11,98 miliardi di dollari rispetto ai 12 dell’anno precedente a agli attesi 12,1 miliardi, prospettati dagli analisti.
L’Azienda è consapevole del fatto che Fairlife non riuscirà nell’immediato a sopperire alle mancate vendite delle altre bibite, ma ritiene che a lungo termine i risultati ci saranno.
Va sottolineato che il latte utilizzato per la produzione di Fairlife proviene da aziende agricole sostenibili e a conduzione familiare, una scelta che potrebbe indicare un cambiamento di tendenze nel re delle bollicine.

fairlife-milk

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.