Drive Gum il chewing gum dei tuffatori

Drive Gum il chewing gum dei tuffatori

08-01-2014 – Molti ricorderanno Nazareno Mario Ciccarello detto Nazza, tuffatore romano che ha partecipato a tante gare internazionali gareggiando a fianco dei più grandi tuffatori italiani.
Abbandonato il trampolino, Nazareno Ciccarello si è “tuffato” nell’imprenditoria e ha lanciato sul mercato il chewing gum innovativo Drive Gum,  il primo chewing gum alla menta con caffeina che aiuta a mantenersi svegli attenti e concentrati, quando si guida, si studia o si lavora.
È, in fondo, un prodotto energizzante più pratico degli energy drink e con una minore concentrazione di caffeina: un chewing gum contiene l’equivalente di mezza tazzina di caffè. È, inoltre, privo di zuccheri e glutine, rinfresca l’alito grazie all’aroma di menta ed è sempre a portata di mano grazie alle dimensioni ridotte rispetto a quelle della lattina.
Scopo di Drive Gum è di tenere svegli e attenti e per questo motivo è associato al progetto “Guida Sicura“, oltre ad essere supportato da testimonial come Tania Cagnotto e Francesca Dallapé.
Il mondo dello sport è particolarmente interessato a Drive Gum, tant’è vero che sarà la gomma da masticare ufficiale delle Olimpiadi invernali di Sochi.

drive-gum

Precedente In difficoltà il comparto acque minerali siciliano
Il prossimo Coca-Cola unisce India e Pakistan (Video)

Autore

Potrebbe piacerti anche

Prodotti 0 Commenti

I Super Frutti di Noberasco “Eletto Prodotto dell’Anno”

16-03-2015 –  Eletto Prodotto dell’Anno è il premio all’innovazione per i prodotti venduti sul mercato italiano basato esclusivamente sul voto di  12 mila consumatori, promosso da Marketing & Innovazione Italia. Permette di

Prodotti 0 Commenti

Natura Crisp, le patatine non fritte ideali per il Vending

10-12-2018 – Pensate per la GDO, ma ideali per il Vending, grazie al packaging leggero e accattivante, le patatine Natura Crisp sono state lanciate dalla start up Felix che fa

Prodotti 0 Commenti

Imbottigliata la prima Acqua Vera Naturae San Pellegrino

04-05-2016 – Dopo solo quattro mesi dall’annuncio da parte di San Pellegrino dell’apertura di un nuovo stabilimento d’imbottigliamento a Castrocielo nel Lazio, è stata avviata la produzione di Acqua Vera Naturae

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.