Ferrero e Coca Cola HBC Italia sul podio dell’EBPS

18-09-2013 – Sono stati pubblicati i risultati della 5° edizione dell’EBPS – Employer Business Positioning Survey – l’indagine promossa da Monster Italia e Anthea Consulting volta ad individuare le realtà professionali preferite dai lavoratori e aspiranti lavoratori italiani.
L’analisi è stata realizzata attraverso un questionario online compilato da oltre 13.700 candidati, dei quali il 60% costituito da uomini e il restante 40% da donne, su tutto il territorio italiano suddiviso in 4 aree: Nord-Ovest (40%), Nord-Est (17%), Centro (20%), Sud e Isole (21%). Le aziende proposte al vaglio dei partecipanti all’indagine sono state 230.
I candidati sono stati suddivisi in tre fasce d’età rapportate al bagaglio di esperienza lavorativa di ognuna. La prima fascia era costituita da giovani con età media di 24 anni e senza esperienza lavorativa (1.410 soggetti); la seconda fascia da giovani con età media di 29 anni e con 3 anni di esperienza lavorativa (1.744); la terza fascia più numerosa era costituita da soggetti con età media di 39 anni e con oltre 3 anni di esperienza lavorativa alle spalle (10.606 individui).
I risultati hano confermato al 1° posto per il 3° anno consecutivo Ferrero, considerata l’azienda ideale in cui lavorare. Al 2° posto si è piazzata Google e al 3°, con un balzo dal 5° posto occupato nell’indagine del 2011, si è posizionato Coca Cola HBC Italia.
Restringendo i risultati dell’indagine solo alla prima fascia d’età (24enni senza esperienza lavorativa),  le altre aziende del comparto alimentare presenti nella Top 10 sono Barilla (5° posto) Unilever (6° posto) e per la prima volta in classifica Nestlè al 10° posto.

Grafico-top-ten-1
grafico-3

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: