Gruppo Ferrarelle. Rinnovato l’integrativo per il 2019-2021

Ferrarelle17-07-2019 – È stato siglato il rinnovo del contratto di secondo livello del Gruppo Ferrarelle per il triennio 2019/2021. Un importante risultato per i lavoratori e le lavoratrici che hanno partecipato con la loro passione ed i loro sforzi ai successi dell’azienda, nonché frutto di un lavoro congiunto fra le segreterie nazionali e tutto il coordinamento nazionale sindacale.

La nota diramata dalla FLAI CGIL spiega: “L’accordo pone molta attenzione al tema delle politiche di genere e alla conciliazione dei tempi di vita e di lavoro. Un lavoro sempre più stringente su salute e sicurezza, con ulteriori otto ore per la formazione degli RLS e maggiore confronto con i lavoratori e le lavoratrici sulla prevenzione. Capitolo centrale è quello della Formazione, mirato ad incrementare le professionalità dei lavoratori e quindi il miglioramento e l’accrescimento delle performance aziendali, con particolare attenzione ai temi dell’innovazione tecnologica e della digitalizzazione”.
Previsto un premio di risultato che prevede un incremento di 210 euro, con un montante di 445 euro e un totale di 7100 euro nel triennio.
“Si tratta di un accordo importante e positivo per i lavoratori di Riardo e Boario (Brescia) che con il loro impegno quotidiano contribuiscono a rendere grande il nome dell’azienda. È giusto dunque offrire loro una risposta salariale e normativa adeguata. Un risultato reso possibile, anche in questo rinnovo, dal buon livello delle relazioni industriali, proficue e improntate alla correttezza tra le Parti” ha dichiarato Raffaella Sette, responsabile nazionale per il gruppo, sottolineando come la scelta del triennio sia stata fatta per riallineare anche questo contratto a tutta la contrattazione di secondo livello dell’industria alimentare.

 

Precedente Rivista Vending News – Leggi il numero 41
Il prossimo Il progetto RiVending per il riciclo del monouso scelto da Il Sole 24 Ore

Autore

Potrebbe piacerti anche

Aziende 0 Commenti

Meno plastica nel mare con Brita e WDC

03-11-2016 –  BRITA, una delle aziende leader nella filtrazione e nell’ottimizzazione dell’acqua del rubinetto, e l’organizzazione no-profit Whale and Dolphin Conservation (WDC), leader mondiale nella protezione di balene e delfini

Aziende 0 Commenti

L’intervista con DIBA 70 nel n. 26 della rivista Vending News

16-02-2017 – Per dare maggiore visibilità alle aziende protagoniste degli articoli pubblicati nella nostra rivista Vending News, abbiamo deciso di condividerli singolarmente anche sul nostro portale, dando così la possibilità

Aziende 0 Commenti

Spinel al WTCE insieme a Italcarrelli e Medioimportexport

31-03-2016 – Sfide continue e traguardi sempre nuovi per offrire al mercato prodotti di alta gamma, questa è la filosofia di tre importanti realtà aziendali: Spinel, Italcarrelli, MedioImportExport, garanzia di innovazione e qualità

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.