Il Gruppo Bauli chiude in crescita l’esercizio 2017-2018

Gruppo Bauli09-01-2019 – Il Gruppo Bauli, che comprende brand come Alemagna, Motta, Doria e Bistefani, ha chiuso il suo primo bilancio consolidato 2017/2018 con un fatturato di 472,6 milioni di euro, in crescita di 22,6 milioni rispetto all’esercizio precedente. In calo l’EBITDA a 42,5 milioni, rispetto ai 47,8 milioni dell’esercizio precedente, a causa dell’aumento dei costi delle materie prime e di quelli sostenuti per finanziare il rafforzamento della produzione del sito di Baramati in India, che serve tutto il sud est asiatico, e l’apertura di una nuova filiale a Singapore.
L’utile netto del gruppo, che oggi controlla un terzo del mercato dei dolci natalizi e di quelli pasquali, si assesta su 10,2 milioni (0,5 milioni in meno rispetto all’esercizio precedente).
In ogni caso, è aumentato il fatturato dei dolci di ricorrenza, quelli natalizi nello specifico, ma anche dei prodotti continuativi con un’interessante crescita del marchio Doria.

Precedente Dario Scacchetti, new entry in Ingenico Group
Il prossimo Capsulier: la macchina riempitrice per capsule compatibili Nespresso

Autore

Potrebbe piacerti anche

Aziende 0 Commenti

Ferrero esplora nuovi territori per le sue nocciole

30-11-2017 – La crema di nocciole è uno degli ingredienti più utilizzati dalla Ferrero per realizzare i suoi prodotti, primo fra tutti la Nutella, riferendosi per questa materia prima principalmente

Aziende 0 Commenti

Partecipa a #heartofvending di N&W!

05-11-2014 – Diffondiamo con piacere l’invito di N&W a tutti i suoi clienti affinché prendano parte all’iniziativa benefica #heartofvending lanciata dall’Azienda in occasione del 20° anniversario di produzione dello storico

Aziende 0 Commenti

Nuova campagna pubblicitaria radiofonica per Yoga

07-09-2017 – A partire dallo scorso 21 agosto e per le successive quattro settimane, Yoga è on-air con una nuova campagna pubblicitaria sulle principali reti radiofoniche nazionali. La campagna ha

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.