Il progetto RiVending protagonista del Salone della CSR e dell’innovazione sociale

Il progetto di economia circolare RiVending promosso da CONFIDA, Corepla e Unionplast (https://www.csreinnovazionesociale.it/csr_gallery/rivending-2022/) sarà tra i protagonisti del Salone della CSR e dell’innovazione socialeil principale evento in Italia dedicato alla sostenibilità che si terrà a Milano, presso l’Università Bocconi, dal 3 al 5 ottobre. Il Salone ha contribuito alla diffusione della cultura della responsabilità sociale, offerto occasioni di aggiornamento, facilitato il networking tra i diversi attori sociali.

Il titolo della X edizione 2022 del Salone della CSR e dell’innovazione sociale sarà “Connessioni Sostenibili” per indicare che nel percorso verso lo sviluppo sostenibile è urgente migliorare il coordinamento delle strategie e delle azioni dei diversi attori sociali in una logica che va ben oltre la semplice collaborazione. Trovare soluzioni efficaci a problemi sociali e ambientali complessi non è facile: in un mondo sempre più interconnesso bisogna adottare un approccio multistakeholder e multidisciplinare mettendo insieme le competenze e le risorse di tutti.
Il progetto RiVending, finalizzato al recupero e al riciclo di bicchierini e bottigliette in plastica della distribuzione automatica, sarà anche tra i protagonisti del workshop: “La plastica: un futuro tra innovazione e partnership” che si terrà martedì 4 ottobre alle 10 presso l’Università Bocconi all’interno del palinsesto eventi del Salone.

Cresce, infatti, la consapevolezza che non è la plastica il problema ma l’uso che se ne fa. Diventa sempre più importante puntare sull’educazione delle persone e sul miglioramento dei sistemi di economia circolare.

Il workshop è aperto a tutti previa registrazione, che sarà aperta a partire dal mese di settembre sul sito dell’evento (https://www.csreinnovazionesociale.it/).

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: