KAMIRA: un po’ moka tradizionale e un po’ macchina per il caffè moderna

Da un’idea del siciliano Nino Santoro è nata una nuova idea di macchina per caffè ad uso domestico: si chiama Kamira ed è a metà tra la classica moka e le più moderne macchine per caffè a cialde.

L’obiettivo del signor Santoro è di offrire un prodotto made in Italy che sia une versione moderna della classica moka, che liberi il consumatore da quella che lui definisce la “schiavitù della cialda” e dia un risultato in tazza pari all’espresso del bar.
Inoltre, Kamira non funziona con la corrente elettrica, bensì ponendola sul normale fornello a gas o su una piastra ad induzione.

Tutte le sue parti, create artigianalmente, sono facilmente sostituibili e sono state ideate per esaltare al massimo gli oli della polvere della caffè, quelli che danno all’espresso una consistenza cremosa e persistente.

Ecco il video dove Nino Santoro illustra tutti i dettagli della sua invenzione, normalmente in commercio su piattaforme di e-commerce e sullo shop online proprietario.

5/5 (1)

Lascia una valutazione

Condividi su: