Al mercato i panini gourmet dal distributore automatico

11-05-2016 – Quando si dice mercato si pensa solitamente alle cosiddette “bancarelle” che espongono in maniera spesso confusa ogni genere di merce.panino-tricolore
Diverso è il caso del Mercato Testaccio di Roma, divenuto un polo gastronomico attraente la cui offerta è ben lontana dalla “normalità” dei prodotti presenti nei mercati di quartiere. Cosa che ha potuto dimostrare in occasione dell’Open Day organizzato alla fine della scorsa settimana: un tripudio di golosità della gastronomia romana e non solo.
Una marcia in più l’ha mostrata Tricolore, una gastronomia già presente nel Rione Monti e che ha inaugurato un proprio stand all’interno del Mercato Testaccio presentando la propria offerta gourmet con 4 distributori automatici di panini made by Tricolore. L’originale idea ha attratto i più golosi che hanno potuto assaggiare mini panini grandi quanto le palline con sorpresa che si ritrovano normalmente nelle Gumball machine. Due le varianti proposte, ma molte altre ve ne saranno quando alla fine di maggio Tricolore aprirà ufficialmente il suo stand, dove però il progetto non prevede la presenza dei distributori automatici.
In verità, il successo ottenuto all’inaugurazione sembra aver convinto la titolare Veronica Paolillo a lasciarne almeno uno proponendolo come “distributore automatico di assaggi“.

panini

panini

Precedente Microsoft acquisisce Solair per l'iOT
Il prossimo In corso la 18° edizione di Cibus

Autore

Potrebbe piacerti anche

Lifestyle 0 Commenti

Broccoli Coffee: anche il caffè diventa Superfood

15-06-2018 – Nasce in Australia il Broccoli Coffee, un caffè realizzato a partire da una polvere di broccoli disidratati. L’idea nasce grazie ai ricercatori di Hort Innovation e CSIRO, l’agenzia scientifica

Lifestyle 0 Commenti

Lady Gaga si veste di filtri di caffè

19-03-2014 – Lady Gaga non finisce mai di stupire con le sue eccentricità! Allo show televisivo Jimmy Kimmel Live si è presentata in total white con un abito confezionato interamente

Lifestyle 0 Commenti

Se lo snack cade dal distributore automatico è più buono

28-01-2015 – Un cartello affisso a un distributore automatico americano recita più o meno così: “Mi piacciono i distributori automatici perché gli snack quando cadono sono più  buoni. Se compro

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.