Se la rendiresto è vuota, la macchinetta ti da’ un bonus

27-08-2013 – Turisti arrabbiati a Bergamo perché beffati dalla macchinetta erogatrice dei biglietti dell’ATB, la funicolare che porta alla parte alta della città, il centro antico meta dei visitatori.
Ieri 26 agosto, festa di Sant’Alessandro patrono di Bergamo, erano in tanti a fare la fila alla macchinetta per acquistare il biglietto per la funicolare. Ad un certo punto, però, l’erogatore ha smesso di dare il resto e ha cominciato ad emettere buoni con cui poter ritirare il resto presso un altro punto vendita della città.
Il sistema dei bonus, probabilmente ideato per non lasciare a mani vuote il malcapitato viaggiatore, non ha sortito l’effetto sperato e l’Atb è stata subissata di proteste. L’Azienda ha così garantito che al più presto verranno installate altri distributori di biglietti con maggiore capacità di resto.

biglietteria-bergamo

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: