Sigilli al distributore automatico di sex toys

19-09-2013 – Risveglio amaro per il proprietario dello Shop 24 di Porta Napoli a Lecce, che ha pagato a caro prezzo quella che probabilmente è stata solo una disattenzione.
Alle 4,30 di notte, gli agenti di Polizia di Lecce, allertati dai passanti della zona, sono intervenuti per verificare se effettivamente i distributori automatici di sex toys installati a Porta Napoli fossero privi della tendina e che, quindi, tutti i prodotti fossero ben visibili a chiunque vi passasse accanto. Accertatisi che la situazione era realmente come era stato loro riferito, gli agenti sono stati costretti ad apporre i sigilli alle macchine, come prevede la Legge 725 del Codice Penale.
Il proprietario delle macchine è stato avvertito solo alle prime ore del mattino. Per lui, oltre al sequestro dei distributori automatici, era pronta anche una multa da 600 euro.

shop-24

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: