Svizzera. No alle Bitcoin vending machine

19-06-2014 – L’Autorità Federale di Vigilanza dei Mercati Finanziari non ha autorizzato la Bitcoin Suisse a mettere in funzione il primo distributore automatico di moneta virtuale, previsto a Zurigo ai primi giugno.
La motivazione è legata all’assenza di  chiare norme legali che regolamentino questo tipo di commercio, soprattutto per ciò che attiene le autorizzazioni bancarie a cui le operazioni dovrebbero essere sottoposte in base alla legge sul riciclaggio del denaro.
Il portavoce di Bitcoin Suisse ha affermato che la questione verrà risolta entro la fine di giugno.

bitcoin-suisse

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: