Union Cafe’ acquisisce il secondo player polacco del vending

09-09-15 – Grazie all’acquisizione della società PLOH SP. Z.o.oUnion Cafe’ srl è entrata nel mercato polacco della Distribuzione Automatica.
PLOH SP. Z.o.o è il secondo player in termini di fatturato nel settore vending in Polonia con una capillare organizzazione su tutto il territorio: sede principale in Varsavia, sette filiali che coprono l’intero territorio polacco e una seconda sede in Katowice. La società polacca di gestione opera attivamente in tre segmenti complementari: gestione di distributori automatici free standing, gestione di distributori table-top e dispenser di acqua refrigerata.

Union Cafe’ srl ha acquisito l’intera partecipazione dal fondo di Private Equity Oresa Ventures.
Nell’operazione Euromerger Italia ha svolto il ruolo di advisor finanziario. Lo Studio Associato Servizi Professionali Integrati – Crowe Horwath il ruolo di advisor legale. Oresa Ventures è stata assistita da Pekao Investment Banking e dallo studio legale Maruta Wachta.

Data l’attuale situazione economica del mercato polacco della distribuzione automatica, grazie a questa operazione condotta da Union Cafe’, la Ploh conoscerà ottime opportunità di sviluppo” ha commentato il Dott.  Fioravante Allegrino, Presidente di Union Cafe’’.

L’operazione si pone in controtendenza rispetto ad un momento storico in cui realtà imprenditoriali italiane passano sotto il controllo di investitori esteri.

 

Union Cafe' brindisi
Union Cafe’ brindisi

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: