USA. Un investimento di 3 milioni di dollari per il vending interattivo

18-11-2013AirVend, società americana specializzata nella realizzazione di schermi interattivi per il vending, ha stanziato 3 milioni di dollari per sviluppare un’applicazione interattiva in linea con le nuove disposizioni del Governo americano per ciò che concerne le informazioni alimentari.
Il partner scelto per la fornitura dell’hardware atto ad abilitare l’applicazione è Eurotech, azienda leader di spessore internazionale, presente anche in Italia.
La soluzione individuata e che sarà pronta nel 2014, oltre che rispondere alle esigenze legislative consentirà ai gestori il controllo globale dei dati relativi al parco macchine, grazie ad un sistema di telemetria avanzato.
Greg Nicoloso, AD di Eurotech in Nordamerica, ha così commentato:

AirVend aveva bisogno di una soluzione rugged affidabile che si connettesse facilmente a sistemi di backend e fornisse preziose informazioni di monitoraggio. Il risultato è un prodotto ad alte prestazioni che aiuterà gli operatori di vending machine ad adeguarsi alle incombenti regolamentazioni dando loro al tempo stesso la possibilità di offrire in futuro agli utenti opzioni aggiuntive e servizi innovativi”.

logo-eurotech

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: