Barry Callebaut acquisisce D’Orsogna Dolciaria

25-07-2017 – La D’Orsogna Dolciaria è un’azienda produttrice di decorazioni dolciarie e basi per l’industria lattiero-casearia, dei gelati e della panetteria che ha sede in Abruzzo, nella città di San Vito Chietino, dove fu fondata nel 1957.
In 50 anni di attività, la D’Orsogna Dolciaria è diventata un punto di riferimento per i segmenti del food per cui produce, arrivando ad aprire altri due stabilimenti, in India e Canada, ed impiegando circa 300 addetti. Un’azienda, dunque, orgoglio e vanto della regione Abruzzo ma anche esempio della migliore imprenditoria italiana.
Questa realtà industriale dalle dimensioni così importanti (12.000 tonnellate di prodotti e un fatturato di 52 milioni di euro nel 2016) è appena entrata a far parte del Gruppo Barry Callebaut, attraverso un’operazione di mercato che darà valore aggiunto ad entrambe le aziende.
Barry Callebaut potrà ampliare il proprio portafoglio prodotti con nuove referenze, tra le quali amaretti, meringhe, biscotti, glasse, topping e basi per gelati, yogurt, snack e decorazioni di cioccolato; D’Orsogna Dolciaria beneficerà della reputazione e capillare presenza presso i mercati internazionali di Barry Callebaut. Ad unire le due aziende le competenze e l’alta qualità della produzione.
Più che un’acquisizione, l’operazione può essere vista come l’unione strategica di due aziende che, condividendo la stessa mission (qualità, know-how e vocazione all’internazionalizzazione), mirano a creare un gigante dell’industria dolciaria, riconosciuto in tutto il mondo.

D'Orsogna
D’Orsogna

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: