Caffè Motta presenta la nuova gamma di cialde compostabili

Compostabili e confezionate in bustine singole 100% riciclabili, le cialde della gamma Caffè Motta si presentano nella doppia versione Espresso Classico ed Espresso Classico decaffeinato. Due miscele di caffè Arabica e Robusta, dal gusto completo e prelibato, per godersi un ottimo caffè in armonia con l’ambiente.

La vendita del caffè monoporzionato è aumentata nell’ultimo decennio, accresciuta ulteriormente dall’emergenza Covid-19 che nel 2020 ha cambiato gli stili di consumo degli italiani. Parlando di monoporzionato, però, si pensa subito a due cose: praticità di utilizzo e qualità di prodotto da un lato, ma anche maggiore quantità di rifiuti e conseguente impatto ambientale dall’altro.
Per cercare di ridurre drasticamente l’impatto del suo prodotto sull’ambiente, Caffè Motta – marchio tra i primi dieci del settore della produzione di caffè in Italia e all’estero – ha scelto di rinnovare la propria gamma con cialde compostabili confezionate in bustine singole 100% riciclabili.
In questo modo le cialde Caffè Motta, realizzate esclusivamente con materiali organici, dopo l’utilizzo possono essere impiegate per creare il compost per coltivare campi e grandi terreni, mentre le bustine in plastica possono essere riciclate per la creazione di
nuovi oggetti. Tutto in perfetta ottica di economia circolare.
Gusti disponibili:
Espresso Classico: dal gusto classico, completo e prelibato selezionato in modo accurato tra Arabica e Robusta. Per un caffè cremoso come al bar anche a casa e in ufficio;
Espresso Classico decaffeinato: una ricca miscela di caffè Arabica e Robusta accuratamente “decaffeinata” in grado di mantenere inalterate le caratteristiche tipiche del buon caffè.

Molteplici le confezioni disponibili: da 18, 30, 50 e 150 pezzi che si completano con i kit accessori da 50 e 150 pezzi.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: