Crisi del caffè solubile: Nestlé taglia posti in Germania

20-12-2018 – Non è solo la crisi del caffè solubile la causa dei tagli che stanno investendo alcuni stabilimenti Nestlé in Germania, ma è stata sicuramente determinante perché il Gruppo decidesse di chiudere il sito di Ludwigsburg, nel Baden-Württemberg, dove si produce il caffè Caro. Oltre ad esso verrà chiuso anche il laboratorio alimentare di Weiding, in Baviera, mentre la ristrutturazione di altri due stabilimenti, quello di produzione Maggi e di alimenti per bambini di Lüdinghausen (Renania settentrionale-Vestfalia) e Biessenhofen (Baviera) comporterà tagli al personale.
Si prevede che in totale i licenziamenti riguarderanno 380 persone che a fine anno, dopo un lungo periodo di trattative con i sindacati, perderanno il posto di lavoro. Stando alle dichiarazioni della proprietà, per loro è previsto un piano sociale particolarmente vantaggioso, del quale al momento non si conoscono i dettagli.

caffè solubile

Precedente Manifestazione d'interesse Comune di Pontassieve (FI)
Il prossimo Iperammortamento 2019: cambiano le quote della maggiorazione

Autore

Potrebbe piacerti anche

Attualità Estero 0 Commenti

Starbucks e Uber Eats alleati in USA per le consegne di caffè

19-12-2018 – A soli 4 mesi dall’accordo col colosso dell’e-commerce Alibaba per le consegne a domicilio di caffè Starbucks in Cina, arriva l’annuncio di una nuova partnership, questa volta negli

Attualità Estero 0 Commenti

È un connazionale il nuovo competitor di Nespresso

21-01-2016 – La torrefazione ticinese Chicco d’Oro è il nuovo competitor di Nespresso che si trova a fare i conti in casa con l’ennesima sfida ai compatibili. Chicco d’Oro è

Attualità Estero 0 Commenti

Germania. Prezzi più alti, confezioni più piccole.

31-01-2017 – Un articolo pubblicato su Repubblica.it, mette in luce un particolare fenomeno dell’industria alimentare che riguarda il packaging e di cui si è occupato la Centrale per i consumatori di Amburgo,

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.