Dispositivi indossabili per i pagamenti VISA anche nel D.A.

15-11-2017 – Con l’obiettivo di diffondere sempre di più i pagamenti contactless, VISA ha colto l’opportunità offerta dai prossimi Giochi Olimpici invernali di Pyeong Chang a febbraio 2018 per introdurre dei particolari dispositivi indossabili, i cosiddetti wearable, attraverso i quali sarà possibile pagare via POS e senza contatto.
La scelta degli oggetti da trasformare in dispositivi di pagamento è strettamente legata alle Olimpiadi invernali e al luogo in cui si terranno. A febbraio, infatti, si prevedono in Corea temperature di qualche grado sotto zero che renderà necessario indossare guanti protettivi; inoltre, per rispondere alla mania degli appassionati delle Olimpiadi di raccogliere gadget a tema, VISA ha pensato a sticker e spillette commemorative.
Ma il vero oggetto di appeal sono i guanti nella loro duplice funzione di protezione dal freddo e borsellino elettronico, tanto che stanno andando a ruba. Tutti coloro che si recheranno a Seul per seguire le gare da vicino potranno utilizzarli per pagare negli esercizi commerciali, reperendoli presso centri di assistenza Lotte Card in Corea del Sud dove li troveranno già con un credito precaricato o presso i distributori automatici installati nelle sedi a PyeongChang. Visa, che da più di 30 anni è sponsor olimpico. 

VISA
VISA

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: