Dropson. La lattina col dispositivo filtrante che rende sicura l’acqua di rubinetto

Fondata nel 2001 da un team ispano-francese con esperienza nel mondo del trattamento delle acque, dell’ingegneria termica e dei fluidi, Dropson è specializzata nella progettazione e nella produzione di sistemi di nuova generazione per il trattamento delle acque.

Con l’obiettivo di valorizzare l’acqua pubblica, di ridurre il consumo della plastica usa e getta e dare in questo modo il proprio contributo alla difesa dell’ambiente, l’azienda ha realizzato una lattina* dotata di dispositivo filtrante integrato, da poter riempire ripetute volte con acqua di rubinetto, consumandola sul posto o portandola con sé nelle numerose occasioni del fuori casa: la scuola, la palestra, l’ufficio.

Dropson è dotata di una membrana micrometrica plug&play estremamente efficace, composta da biomateriali: microfibre di origine vegetale, carbone attivo micronizzato ed elementi batteriostatici naturali senza sostanze chimiche.


Quattro le funzioni svolte dalla membrana
:
Prefiltrare l’acqua grazie ai carboni attivi, migliorandone sapore, odore e colorazione ed eliminandone i sedimenti.
Microfiltrare l’acqua riducendo le particelle organiche micrometriche.
Proteggere contro il cloro, i pesticidi, i metalli pesanti, ecc.
Svolgere un effetto batteriostatico che garantisce una perfetta igiene.

La durata del filtro viene monitorata attraverso la app “Dropson Control” disponibile per iPhone e Android.

La difesa dell’ambiente da parte dell’azienda non finisce qui: per ogni lattina filtrante venduta, Dropson dà il suo contributo a Ambiente Europeo, impegnato a ridurre l’impatto dei rifiuti plastici sull’ecosistema marino.

* disponibile anche nella versione caraffa in vetro.

4.5/5 (2)

Lascia una valutazione

Condividi su: