Emilia Romagna. Contributo a fondo perduto per rottamare veicoli commerciali

08-11-2018 – Con l’obiettivo di rinnovare il parco auto delle micro, piccole e medie imprese, la Regione Emilia Romagna ha stanziato un contributo a fondo perduto per l’acquisto di veicoli euro 6, rottamando veicoli commerciali diesel fino a euro 4.
Gli automezzi, beneficiari del contributo, devono essere di nuova immatricolazione, con alimentazione mista benzina-gpl, benzina-metano, ibridi o elettrici e massa fino a 12 tonnellate, anche se acquistati con formula leasing che preveda un riscatto finale.
Il bonus verrà quantificato sulla base del peso e del sistema di alimentazione del nuovo mezzo e potrà essere concesso solo alle imprese che operano in conto proprio entro un tetto di 200 mila euro nel triennio (regime de minimis). Il bonus, inoltre, potrà essere applicato anche a più mezzi della stessa azienda, acquistati o ordinati a partire dal 26 ottobre, ed è valido anche se gli stessi vanno a sostituire automezzi rottamati a partire dal 1° gennaio 2018.
Il valore del bonus oscilla dai 4.000 ai 10.000 euro e verrà assegnato fino ad esaurimento dei fondi.
Per poter accedere all’agevolazione, occorre presentare domanda a partire dal 15 novembre prossimo e fino al 15 ottobre 2019. Leggi qui i dettagli del bando.
Entro la fine di quest’anno, anche la Regione Piemonte dovrebbe stanziare un ecobus simile a quello della regione Emilia Romagna.

Emilia Romagna

Precedente Nel 2019 i gelati Kinder Ferrero arrivano anche in Italia
Il prossimo Stati Generali del Vending 2018: il punto sulla Distribuzione Automatica

Autore

Potrebbe piacerti anche

Italia 0 Commenti

Annuncio. Vendesi macchina capsulatrice Rossi

22-12-2017 – È in vendita macchina capsulatrice Gino Rossi 100 battute al minuto completa di caricatore Sarg e macinino Colombini. La capsulatrice è del 2010 ed è perfettamente funzionante. Coloro

Italia 0 Commenti

Evento a Catania – “Il vending del futuro: verso il 2017”

01-09-2015 – Per la maggior parte delle attività lavorative settembre rappresenta l’inizio di un nuovo anno. Per molti è il mese in cui, ricaricati dalla pausa estiva, ci si sente

Italia 0 Commenti

Una preside in difesa dei distributori automatici

13-12-2013 – Ha attirato la nostra attenzione un articolo apparso sull’Huffington Post e firmato da Anna Maria De Luca, preside di un istituto scolastico romano. Ci sembra che per una

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.