Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Satispay supporta WeWorld

Secondo il report 2019 della Polizia di Stato, ogni giorno in Italia 88 donne sono vittime di atti di violenza, una ogni 15 minuti. Nell’80,2% dei casi di tratta di vittime italiane e nel 74% dei casi anche i carnefici sono italiani.
Nell’82% dei casi chi fa violenza su una donna ha le chiavi di casa: maltrattamenti, atti di stalking, violenze sessuali, percosse nel 60% dei casi sono commessi dall’ex partner. Le vittime e i loro aggressori appartengono a tutte le classi sociali e culturali, a tutti i ceti economici di ogni parte d’Italia.
Il 25 novembre il mondo si unisce contro la violenza sulle donne con una giornata dedicata che vede molte organizzazioni intraprendere azioni a supporto delle vittime di violenza come WeWorld, una onlus che lotta per i diritti umani in 27 Paesi del mondo e che in Italia gestisce il presidio antiviolenza SOStegno Donna all’interno del Pronto Soccorso di un ospedale di Roma e gli Spazi Donna WeWorld presenti nel quartiere Scampia a Napoli (Scampia), al Giambellino di Milano (Giambellino), a San Basilio a Roma e a Cosenza.

Al suo fianco si è schierata quest’anno Satispay, la diffusissima app di mobile payment, che ha rivolto ai propri iscritti (circa 1,3 milioni) un appello affinché sostengano WeWorld attraverso una donazione. A tale scopo è stata creata una pagina dedicata del sito dove, seguendo pochi semplici step è possibile dare supporto alle numerose azioni svolte da WeWorld sul territorio a sostegno delle donne, vittime di violenze.

Per sostenere la causa utilizzando l’app Satispay basta cliccare qui.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: