Il mercato globale delle macchine da caffè in crescita: vale oltre 13 miliardi di euro

Secondo i dati condivisi da researchandmarkets.com l’analisi del mercato globale delle macchine da caffè mostra una crescita nel 2021 che si attesta a 15.340,33 milioni di dollari americani (circa 13 miliardi di euro) nel 2021, con la previsione di raggiungere quota 20.596,79 milioni entro il 2028.

Il segmento delle macchine da caffè con filtro (quelle con cui si realizza il caffè americano) ha detenuto la quota maggiore nel mercato globale delle macchine da caffè nel 2020. Ruolo centrale nell’aumento della domanda lo ha avuto il fatto che alcuni dei suoi componenti, come appunto il filtro, sono riutilizzabili. Motivo per cui le aziende stanno fortemente investendo in tecnologia applicata a questo genere di macchine, al fine di stimolarne ulteriormente la crescita.

Tra le cinque aree principali in cui si divide il mercato delle macchine da caffè (Nord America, Europa, Asia Pacifico, Medio Oriente e Africa, Sud e Centro America), nel 2020 l’Europa ha rappresentato la quota maggiore e, tra i canali distributivi quello domestico ha dato il maggior contributo alla crescita.

Nelle condizioni restrittive dovute alla pandemia (smart working, chiusura dell’HoReCa, delle scuole e dei negozi) il tempo è stato trascorso prevalentemente a casa, luogo in cui è cresciuta l’esigenza di prepararsi un caffè buono come al bar. Ciò ha determinato un aumento della domanda domestica e di macchine in grado di preparare specialty coffee, segmento del caffè anch’esso notevolmente cresciuto.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: