Il vending a sostegno dei senzatetto sbarca negli USA

09-11-2018 – In questa News del novembre 2017 abbiamo parlato di Action Hunger, un progetto sociale britannico a favore dei senzatetto che, attraverso dei particolari distributori automatici, fornisce loro gratuitamente una serie di beni di prima necessità, siano essi alimentari che destinati all’igiene della persona.
A distanza di un anno, dagli Stati Uniti arriva notizia di un’iniziativa simile, lanciata dalla charity Bridges Community Services attiva nello stato dell’Indiana, che si occupa appunto degli homeless, cercando di rendere la loro vita meno disagevole. Chi non ha un tetto sotto il quale ripararsi, non ha come riscaldarsi, né può permettersi abiti puliti, un’esigenza alla quale la charity statunitense ha pensato di sopperire attraverso particolari distributori automatici.
Oltre a capi di abbigliamento, queste speciali macchine forniscono coperte e teli antifreddo in cui avvolgersi in cambio di un gettone che viene fornito ai senzatetto che sono registrati nell’elenco in dotazione all’associazione.
I prodotti erogati dalla vending machine sono forniti dai sostenitori della Bridges Community Services.

senzatetto

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: