Lavazza a Sigep 2019 reinterpreta l’espresso italiano

18-01-2019 – Lavazza è protagonista al Sigep 2019 con uno stand di oltre 200 metri quadri. Con la partecipazione a uno degli appuntamenti più importanti nel mondo Ho.Re.Ca., l’azienda ribadisce la propria leadership, trasferisce l’esperienza di oltre 120 anni nel mondo del caffè e presidia le categorie complementari per la caffetteria.

Lo spazio Lavazza (pad A1 – Stand 081) è organizzato in aree dedicate a ciascuna delle proposte che compongono l’offerta completa per il Food Service – una divisione sempre più strategica per la crescita del business dell’azienda. Le novità in esposizione, relative a miscele in grani, capsule e attrezzature, completano e arricchiscono l’ampia offerta di soluzioni esistenti. L’offerta Lavazza soddisfa tutte le necessità dei professionisti del fuoricasa, che potranno incontrare esperti e personalità di spicco del settore, protagonisti di un ricco calendario di eventi che animerà lo stand.

Fulcro principale dell’edizione 2019 è la presentazione in anteprima assoluta della rinnovata Classic Collection, pilastro dell’offerta Lavazza destinata agli estimatori dell’espresso tradizionale italiano in chiave contemporanea, creata per una perfetta estrazione in ambito professionale. All’interno della Collection, gli Speciali – miscele dalla grande personalità e dall’ampio profilo sensoriale – sono composti dalle migliori Arabica e Robusta lavate; i Classici sono il risultato di una sapiente selezione delle origini e delle tecniche di tostatura più innovative. Il rinnovamento coinvolge anche le capsule per il sistema BLUE, per la prima volta allineate alla gamma grani espresso per offrire le stesse esperienze di gusto.

Tra le grandi novità in arrivo c’è anche la nuova miscela Lavazza iTierra! Brasile Extra Intense, un tocco intenso che va ad arricchire la gamma iTierra!, dalla qualità sostenibile, prodotta da aziende agricole certificate Rainforest Alliance, in cui si coniugano eccellenza produttiva, rispetto per l’ambiente e attenzione sociale.

Lo stand Lavazza ospita anche Alteco, la miscela certificata UTZ delle migliori Arabica di montagna e Robusta selezionate e coltivate in aree incontaminate, e Kafa, esclusiva monorigine 100% Arabica di altissima qualità che nasce nella foresta etiope, dove cresce spontaneamente con il minimo intervento dell’uomo per dare vita ad uno dei caffè più pregiati al mondo.

Due novità in arrivo anche per le macchine da caffè: Cimbali Dedica, macchina espresso a grani prodotta in esclusiva per Lavazza, e Carimali Blue Dot, pensata per le sale da colazione degli Hotel.

Anche quest’anno numerosi appuntamenti animano lo stand con la presenza di personalità di spicco del settore.

 

 

 

Precedente Si intensifica nel mondo l'installazione di d.a. di criptovalute
Il prossimo Bando di gara Accademia delle Belle Arti di Frosinone

Autore

Potrebbe piacerti anche

Aziende 0 Commenti

50 anni di Mokador tra innovazione e tradizione

15-05-2017 – Ne ha fatta tanta di strada Mokador da quando nel 1967 Domenico Castellari aprì la prima piccola torrefazione artigianale; da lì in poi la storia dell’azienda è stata

Aziende 0 Commenti

Per Ducale si avvia un nuovo percorso di crescita

07-06-2017 – Solo ieri è arrivata l’ufficialità dell’acquisizione di Ducale,  produttore storico di macchine per il caffè, da parte di N&W, attraverso un comunicato diramato nel primo pomeriggio dalla stessa N&W.

Aziende 0 Commenti

Costadoro avvia i lavori di ampliamento della sede storica

12-12-2016 – La torrefazione Costadoro S.p.A. ha dato il via ai lavori di ampliamento e ammodernamento della sua sede storica di Torino, città che l’ha vista nascere e alla quale

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.