LEANUS. Vending e Coronavirus. Analisi dell’impatto sulle prime 30 società di gestione

Alessandro Fischetti, amministratore di LEANUS, piattaforma software specializzata in analisi aziendale economico-finanziaria, ha realizzato un interessante video in cui viene focalizzato l’impatto dell’epidemia da  Covid 19 sul Settore della Distribuzione Automatica, fortemente penalizzato dalla chiusura di tante attività.

Difficile per i non addetti ai lavori ipotizzare quale sarà l’ammontare del “numero di battute” in meno che le imprese del Vending registreranno per effetto dell’Emergenza. Le macchinette situate negli ospedali e nei luoghi di lavoro considerati essenziali, se ricaricate costantemente, potrebbero probabilmente lavorare a pieno regime. Le altre potrebbero rimanere inattive per tutto il periodo dell’emergenza.

La simulazione prende in esame le prime 30 imprese che nel 2018 hanno generato ricavi per € 1,5 Miliardi (+ 10% rispetto al 2017) e un EBITDA medio del 15%.
Secondo le stime, riportate nel video, le perdite che si potranno registrare a fine 2020 dovrebbero aggirarsi intorno ai 200 milioni di euro con una flessione del 35% rispetto all’anno precedente.
La ripresa ci sarà, ma nel 2021 ed i suoi effetti saranno più evidenti nel 2022.

Guarda il video e segui tutti i passaggi dell’analisi, cliccando sull’immagine.

5/5 (11)

Lascia una valutazione

Condividi su: