Venditalia 2014 – Lo Stand Mokador

22-05-2014 – Il vending è sicuramente un canale su cui Mokador punta con decisione: nel triennio 2011-2013 l’azienda faentina ha investito oltre il 6% del fatturato di questo settore in impianti produttivi dedicati e oltre € 250.000 in attrezzature. Un ulteriore investimento è stato di recente compiuto nel costruiretarghetta-Mokador la nuova immagine che l’Azienda ha voluto presentare prima di tutto agli operatori del vending e in occasione della più importante manifestazione di settore. Segno che la distribuzione automatica svolge un ruolo sempre più importante nel business di Mokador, una delle prime torrefazioni italiane a credere e investire nei sistemi a cialde/capsule.
Il nuovo claim “100% Straordinario” ha sottolineato tutte le novità presentate a Venditalia: nuovo logo, nuovo packaging, nuove miscele. Due le referenze novità: 100% Arabica, già presente in cialde ed ora lanciata nella versione capsula, una miscela costituita da pregiare varietà di Arabica del Centro e Sud America; Più Crema, in cialda e capsula, costituita da una selezione dei migliori Robusta indiani e africani per offrire un espresso dal gusto forte e deciso.
Non poteva mancare una novità anche per ciò che concerne le macchine con la versione rinnovata della Dado Classic, chiamata appunto Dado 2.0.
Mokador ha festeggiato tutte le sue novità con un evento che ha animato lo stand con musica selezionata da un noto d.j e un raffinatissimo buffet.

Stand-Mokador

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: