Nayax acquisisce OTI per incrementare le sue quote nei mercati target

Nayax Ltd. ha ufficialmente espresso l’intenzione di acquisire OTI – On Track Innovations Ltd. per una cifra che si aggira intorno ai 4,5 milioni di dollari in contanti. Entrambe le società fintech hanno sede in Israele.

L’acquisizione sarà completata in due fasi. Nella prima, Nayax presterà a OTI circa 5,5 milioni di dollari per ripagare i suoi debiti in sospeso. Il prestito Nayax sarà rimborsato in due anni, con un tasso di interesse annuo del 10%. Nella fase successiva, prevista entro 21 giorni dalla firma del contratto di prestito, OTI sarà completamente fusa in Nayax per un corrispettivo di 4,5 milioni di dollari.

Secondo il suo ultimo bilancio, OTI ha registrato ricavi per 10,7 milioni di dollari nei primi nove mesi del 2021 ma, a causa del COVID-19, ha avuto problemi di flusso di cassa e il 10 gennaio ha presentato una mozione al tribunale distrettuale di Nazareth, in Israele, chiedendo di avviare un procedimento per insolvenza. L’istanza però è stata ritirata a seguito della firma del documento con il quale Nayax si impegna a sanare il debito ed acquisire OTI.

Questa acquisizione è un passo importante nel nostro piano per acquisire quote nei nostri mercati target e accelerare le nostre opportunità di crescita in territori come il Giappone“, ha affermato l’amministratore delegato di Nayax Yair Nechmad. “OTI ha una forza lavoro esperta, una base di clienti fedeli e di alta qualità, nonché operazioni significative nel mercato dei sistemi di rifornimento automatico”.

Con una presenza in più di 50 paesi, OTI è specializzata in lettori di bancomat, terminali di pagamento per chioschi, distributori automatici e trasporti pubblici.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: