Nuovo consigliere indipendente e riduzione di capitale per IVS Group

15-12-2017 – In data 13 dicembre, l’assemblea della IVS Group S.A. ha deliberato su alcuni punti relativi all’organizzazione societaria tra i quali la nomina di un nuovo consigliere indipendente e la riduzione del capitale, oltre a modifiche apportate allo statuto.
Per quanto riguarda il nuovo consigliere indipendente, che va ad integrare il consiglio di amministrazione dopo la scomparsa di Cesare Cerea avvenuta lo scorso agosto, la scelta è caduta sul  dr. Raffaele Agrusti, che ricoprirà il ruolo di consigliere/amministratore indipendente e il cui mandato durerà sino all’approvazione da parte dell’assemblea del bilancio al 31-12-2017. Raffaele Agrusti è una figura di grande professionalità che ha rivestito e riveste ruoli chiave nella gestione finanziaria di aziende di rilievo:  CEO di Generali Assicurazioni Italia, CFO della RAI e direttore generale del gruppo ITAS Assicurazioni, ruolo che ricopre attualmente.
Per quanto riguarda il capitale, l’assemblea ha approvato la riduzione di 23.334 euro del capitale sociale mediante l’annullamento di 2,5 milioni di azioni di classe B detenute dalla società.
Il Comunicato Stampa ufficiale è disponibile sul sito internet della società.

ivs

ivs

Precedente Napoli ospita il convegno Gran Caffè Italia
Il prossimo Caffè Borbone completa l'iter per la certificazione CIC della cialda

Autore

Potrebbe piacerti anche

Aziende 0 Commenti

Caffè Gioia vince il Superior Taste Award con la sua miscela strong

10-07-2018 – Caffè Gioia miscela Strong riceve il Superior Taste Award con punteggio di due stelle su tre dall’International Taste Quality Istitute di Bruxelles. La miscela, cavallo di battaglia della

Aziende 0 Commenti

A Host la macchina personalizzabile di Nutis

17-10-2013 – Si chiama Bassotto ed è l’ultima nata in casa Nutis, la macchina per caffè e bevande calde che l’Azienda campana presenta a Host – pad. 14 stand C12-D11

Aziende 0 Commenti

Sempre più egiziani i gelati della Nestlè

29-10-2013 – Presente in Egitto dal 1988 con 3 fabbriche e 7 centri di distribuzione, Nestlè continua ad investire nel Paese africano per la sua produzione di gelati. L’Azienda ha,

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.