PEPSICO lancia un dispenser più salutare per l’uomo e l’ambiente

09-05-2019 – L’acquisizione dell’israeliana Soda Stream, avvenuta lo scorso anno, ha messo PepsiCo di fronte ad un nuovo percorso, fatto di bevande con meno zuccheri e bollicine e più salutari per il consumatore.
A partire da quell’operazione, la multinazionale americana ha sperimentato dei dispenser per l’erogazione di bevande piatte, la cui evoluzione è un nuovo apparecchio, una vera e propria Water Station dove l’utente può approvvigionarsi di acqua aromatizzata o non aromatizzata, liscia o gassata a temperature diverse, utilizzando un proprio contenitore. In tal modo, non solo si tutela la salute del consumatore, ma anche quella dell’ambiente riducendo l’uso della plastica.
Il servizio si completa con una app proprietaria, da scaricare sul proprio smartphone,  che tiene traccia della quantità di acqua consumata, ricorda di idratarsi e informa sul numero di bottiglie di plastica risparmiate utilizzando il proprio contenitore ricaricabile.
Questa particolare Water Station, per la realizzazione della quale è stato necessario più di un anno di lavoro, è disponibile in due versioni: una più grande, simile a un frigorifero, che può essere utilizzata nei campus universitari, negli hotel, negli stadi, nei casinò e in altri luoghi pubblici, ed una più piccola che verrà proposta nei piccoli luoghi di lavoro come gli uffici.

PepsiCo

Precedente MelaMadre Shot di De Nigris presentati a TuttoFood 2019
Il prossimo Scattolin D.A. entra nel progetto Bumo Bee di Ca' Foscari

Autore

Potrebbe piacerti anche

Prodotti 0 Commenti

Dai ritagli delle ostie uno snack croccante e ipocalorico

21-06-2017 – Lo spreco alimentare si combatte anche così: riciclando i ritagli delle ostie per farne uno snack semplice e salutare. L’idea non è nuovissima e, girando sul web, si

Prodotti 0 Commenti

Nespresso è pronta per Natale con la Confetto limited edition

03-11-2017 – Manca ancora molto per Natale, ma Nespresso ha già preparato la sua speciale creazione per le feste: un’edizione limitata delle sue capsule Variations,  che ha chiamato Confetto, perché

Prodotti 0 Commenti

In Giappone Coca-Cola si dà all’alcol

12-03-2018 – Dagli analcolici, settore di cui è leader, Coca-Cola sperimenta la via dell’alcol, annunciando di star testando in Giappone una nuova bevanda, sintesi di due drink tradizionali nel Paese

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.