Scattolin D.A. entra nel progetto Bumo Bee di Ca’ Foscari

Business models for Benefit enterprises


Scattolin09-05-2019 – C’è anche Scattolin distribuzione automatica di Noale tra le aziende individuate dalla fondazione Università Ca’ Foscari per dar vita al progetto Bumo Bee dedicato alle realtà imprenditoriali che perseguono non solo il profitto, ma anche l’impatto positivo della propria attività sui dipendenti e collaboratori, sulle comunità in cui operano e l’ambiente.
Al momento – spiega Giorgia che con il fratello Massimo, conduce l’azienda del settore vending fondata dal padre Ermenegildo, con sede oggi in via Torricelli – stiamo provvedendo alla compilazione del B-Impact Assessment per misurare il nostro modello di business con riferimento a quattro macroaree, ovvero governance, lavoratori, community e ambiente, e studiare le potenziali strategie e attività per migliorare e aumentare l’impatto sociale dell’azienda. Successivamente valuteremo la possibilità di diventare B Corp o Società Benefit, sul modello del movimento nato negli Stati Uniti che riunisce le aziende che possono diventare forza rigeneratrice per la società e per il pianeta”.

Il Progetto Bumo Bee (Business models for benefit enterprises) nasce con l’obiettivo di integrare nei modelli di business delle Pmi venete il valore sociale e l’impatto generato sulla collettività dall’attività imprenditoriale. Esso è promosso da Fondazione Ca’ Foscari e interamente finanziato dalla Regione Veneto.
Su un piano più ampio e strategico, BumoBee mira dunque a disegnare e mettere a punto un vero e proprio “modello”, fondato sulla ricerca sviluppata da Ca’ Foscari per poi far nascere una business community di dieci B Corp venete e Società Benefit.

Dal 2016, in Italia – prima in Europa e seconda al mondo, dopo gli Stati Uniti – esiste una nuova forma di governance dell’impresa, quella di Società Benefit. Mentre le società tradizionali esistono con l’unico scopo di distribuire dividendi agli azionisti, le Società Benefit sono espressione di un paradigma più evoluto: integrano nel proprio oggetto sociale, oltre agli obiettivi di profitto, lo scopo di avere un impatto positivo sulla società e sulla biosfera.

Precedente PEPSICO lancia un dispenser più salutare per l’uomo e l’ambiente
Il prossimo Regione Abruzzo - Bando per la concessione della Fonte di Canistro

Autore

Potrebbe piacerti anche

Aziende 0 Commenti

San Benedetto è sponsor della Treviso Marathon

28-03-2019 – San Benedetto EcoGreen è l’acqua ufficiale della 16^ edizione della Treviso Marathon. La gara podistica, come da tradizione, si svolgerà nella terra del Prosecco il 31 marzo 2019, la

Aziende 0 Commenti

San Benedetto prima azienda italiana per reputazione

23-04-2019 – Per il quarto anno consecutivo Acqua Minerale San Benedetto è l’azienda con la più alta reputazione nel totale bevande analcoliche, caffè escluso. Il Reputation Study 2019” ha attribuito

Aziende 0 Commenti

Giugno record per le vendite di Acqua Sant’Anna

28-07-2017 – Complici le alte temperature delle ultime settimane, si prospetta un’estate da record per il Gruppo Fonti di Vinadio Spa, proprietario del brand Sant’Anna: a fronte di un mercato

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.