Rallenta la crescita di Nestlè

28-10-2013 – Primi nove mesi 2013 inferiori alle aspettative per Nestlè, che ha registrato un rallentamento della crescita prevista.
Le vendite si sono attestate su + 4,4%  rispetto al + 6,1% dello stesso periodo dello scorso anno, deludendo le aspettative degli analisti che si attendevano almeno un + 4,5% rispetto al + 4,1% del primo trimestre 2013.
Ad agire negativamente sull’andamento delle vendite della multinazionale svizzera è sicuramente il clima di austerità dei mercati e la debole domanda generale, anche dei Paesi emergenti intimoriti dal clima pessimistico.
D’altra parte Nestlè non è l’unica azienda del comparto a soffrire di questo rallentamento delle vendite, condiviso da altri giganti come Danone e Unilever.
In una nota Nestlè ha così commentato: “Ci aspettiamo che il nostro momentum di recupero ci permetta di raggiungere una crescita organica del 5% per l’intero anno“.
Fonte: Reuters

Nestle-Logo

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: