Ricerca Ixè: più del 58% degli italiani dice di mangiare sano

27-03-2019 – Secondo i dati di una ricerca svolta dall‘Osservatorio Ixè, più della metà degli italiani (58%) afferma di mangiare sano, confermando un aumento della consapevolezza di ciò che si porta a tavola o si sceglie per i propri spuntini. Ad essere maggiormente inclini verso alimenti genuini sono le donne e gli over 55, mentre la percentuale più alta (62%) si registra nell’ambito delle famiglie con figli. In definitiva, sembrerebbe che solo un 5% della popolazione trascuri la propria alimentazione, mentre gli altri  mostrano di aver recepito la lezione, ovvero di aver assimilato quanto ormai da anni nutrizionisti e dietologi vanno predicando, applicandolo nella vita quotidiana.
Per fornire all’organismo il giusto apporto energetico  è fondamentale che ci sia equilibrio tra carboidrati, proteine e grassi e che questi siano bilanciati rispetto al fabbisogno dell’individuo. La scelta degli alimenti deve poi essere varia e ben distribuita nell’arco della giornata. Importante, ad esempio, la scelta degli spuntini che devono fornire circa il 5-10% del fabbisogno energetico ed essere ricchi di nutrienti: carboidrati per dare energia, vitamine, sali minerali, proteine e grassi per migliorare il poter nutritivo e saziante della merenda.

Questi dati, che riportano i più recenti trend dei consumatori, sono importanti anche nella Distribuzione Automatica per orientare le scelte del gestore rispetto a quanto propone all’interno delle sue macchine: più l’offerta sarà calzante ai fabbisogni del consumatore, maggiori saranno le vendite e la rendita.

Ixè

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su:
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.