Rottamazione cartelle relative ai tributi locali

30-05-2017 – Nell’ambito degli emendamenti approvati la scorsa settimana in relazione alla manovrina fiscale aggiuntiva, la  Commissione Bilancio della Camera ha dato il via libera all’estensione della rottamazione delle liti fiscali ai tributi locali, rottamazione che nella precedente manovra era limitata alle sole liti pendenti con l’Agenzia delle Entrate. Per queste ultime, invece, non è stata per il momento concessa ulteriore possibilità.
Gli enti locali hanno tempo fino al 31 agosto 2017 per decidere se aderire alla conciliazioni delle pendenze relative a tributi quali IMU E TASI, che potranno essere chiuse con agevolazioni per i contribuenti non ancora definite.

Precedente IVS Group approva resoconto di gestione al 31 marzo
Il prossimo Bando di gara IC "Rovigo 2" di Rovigo

Autore

Potrebbe piacerti anche

Norme e Leggi 0 Commenti

Dirittura d’arrivo per il nuovo Codice della Strada

01-12-2016 – Dovrebbe essere approvato entro Natale e definitivamente il nuovo Codice della Strada, già passato nel 2014 e rimasto sospeso fino ad ora, grazie all’intervento del presidente della commissione Trasporti

Norme e Leggi 0 Commenti

Corrispettivi. Le farmacie sviluppano una propria app

31-01-2018 – In seguito all’entrata in vigore dal 1° gennaio di quest’anno dell’obbligo della trasmissione telematica dei corrispettivi anche per i distributori automatici non dotati di porta seriale, anche coloro

Norme e Leggi 0 Commenti

La società di gestione ha accesso agli atti di gara

21-04-2016 – Lo ha stabilito il TAR Sicilia Catania con la sentenza n. 960 del 07/04/2016, emessa a fronte del ricorso presentato da una società di gestione alla quale era stato

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.