Nuovo stabilimento e grandi progetti per la Toro Caffè

17-01-2018 – Con un’attività di vendita di caffè in grani e porzionato, a cui si affianca il comodato d’uso delle macchine per i canali O.C.S., Ho.Re.Ca. e domestico, e la distribuzione dei prodotti attraverso il sito di e-commerce, la Toro Caffè è un’azienda in crescita nel panorama delle torrefazioni/gestioni italiane.
I risultati in crescita degli ultimi anni hanno spinto la Toro Caffè a dotarsi di un sito produttivo di maggior respiro rispetto all’attuale, in grado di soddisfare la domanda ed ottimizzare le dinamiche dell’attività: nei primi mesi di quest’anno è infatti previsto lo spostamento nel nuovo stabilimento di Inzago in provincia di Milano.
Qui, oltre all’attività di torrefazione, verrà allestito uno showroom dove saranno esposte tutte le tipologie di macchina che l’azienda cede in comodato d’uso gratuito: dalle piccole per uso domestico a quelle destinate agli uffici, alla ristorazione e, a quanto pare, anche alla distribuzione automatica. Lo showroom, aperto al pubblico, consentirà ai clienti di toccare con mano e testare le macchine e fungerà anche da punto di ritiro merce, condiviso con la Outlet Caffè, altra azienda di proprietà della Toro Caffè che, tra l’altro, seguirà le operazioni di trasloco nella nuova sede.
Va ricordato che la Toro Caffè ha sviluppato un ampio portafoglio prodotti per ciò che concerne il caffè porzionato, disponibile sia in cialda ESE che in capsula compatibile con i più diffusi sistemi presenti nel mercato. Proprio la pluralità dell’offerta, rafforzata dalle vendite on-line – canale in forte crescita – è alla base del trend positivo che ha caratterizzato l’attività della Toro Caffè negli ultimi 5 anni e lascia prevedere risultati altrettanto positivi anche per l’anno appena iniziato.
Obiettivo dell’azienda è il rafforzamento della propria presenza negli alberghi, attraverso macchine e prodotti destinati alle sale colazione, segno che il canale Ho.Re.Ca. diventa sempre più interessante per il segmento del caffè porzionato e delle relative macchine in comodato d’uso gratuito.
Fonte: Bar.it

TORO

TORO

Precedente Covim a MARCA e SIGEP con la prima capsula compostabile autoprotetta
Il prossimo HorecaTv.it. Intervista a Host con G. Venturelli di Lucaffè – La Piccola

Autore

Potrebbe piacerti anche

Aziende 0 Commenti

Precisione svizzera e espresso italiano per Kiss di Illy

24-10-2013 – Destinata a un consumatore esigente e a una nicchia di mercato selezionata, Kiss di Illy è l’ultimo modello dell’Azienda triestina della gamma di macchine iperespresso. Presentata al ristorante

Aziende 0 Commenti

Spinelli Caffè apre le porte per il PMI Day

20-11-2018 – Venerdì 16 novembre 2018 si è celebrata la Giornata Nazionale delle PMI, un’iniziativa che, dal 2010, vede ogni anno le imprese associate a Confindustria aprire le porte dei propri stabilimenti ai

Aziende 0 Commenti

Nespresso di nuovo in tribunale

21-01-2015 – Non è un buon momento per il colosso svizzero che, dopo aver registrato una perdita del 12% nelle ultime sedute della Borsa di Zurigo a seguito della decisione

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.