Succhi di frutta senza zucchero per legge

18-12-2013 – Sparisce dalle confezioni dei succhi di frutta la dicitura “senza zuccheri aggiunti” fin’ora utilizzata dalle Aziende per sottolineare l’assenza di edulcoranti addizionati a quelli già presenti naturalmente in alcuni prodotti.
Per legge  – conferma il sottosegretario alle Politiche Agricole Giuseppe Castiglione – i succhi dovranno restare puri non essendo più consentito di aggiungervi zuccheri, il che fa automaticamente cadere la differenziazione attraverso una dicitura, utilizzata prevalentemente a scopi commerciali.
Anche le etichette dovranno essere più trasparenti e indicare non solo quali frutti sono presenti all’interno ma, in caso di prodotti multifrutta, anche la percentuale della loro presenza.

senza_zucchero

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: