Vending TV. Evento Vending Florence – Prima parte

14-11-2016 – Il 23 settembre scorso si è svolto a Firenze Vending Florence, un convegno evento organizzato da CONFIDA e ANEDA, le associazioni di categoria nazionali italiana e spagnola, in collaborazione con Venditalia Servizi e col supporto di numerose aziende del settore quali Bianchi Vending, Covim, Digisoft, Lavazza, Suzohapp, Fas, Flo, Laqtia, Gruppo Sem, Piatti Freschi Italia, Grefusa.
Lo storico Palazzo Medici Riccardi ha fatto da cornice ad una manifestazione che, suggellando gli splendidi rapporti tra gli operatori delle due nazioni, ha avuto l’obiettivo di creare sinergie  e stimolare confronti su problematiche comuni o, comunque, d’interesse generale: la centralità del consumatore, l’attenzione verso la collettività e la necessità di assumere un impegno nei confronti della sostenibilità, la sana alimentazione e la nuova fiscalità, che tra poco entrerà in vigore, obbligando i gestori italiani alla trasmissione telematica dei corrispettivi.
Temi che hanno calamitato l’attenzione degli intervenuti delle due nazioni, in particolare il tema della fiscalità sebbene in Spagna non vi sia ancora una normativa specifica. In prospettiva, però, anche gli operatori spagnoli potrebbero trovarsi di fronte a nuove regole e l’esempio italiano, il percorso intrapreso dall’associazione in questa delicata fase nei confronti delle istituzioni, potrebbero indicare la via da seguire anche alle altre nazioni europee.

Le telecamere di Vending TV hanno registrato l’evento che vi proponiamo in due parti.
Nella prima, ad introdurre i lavori una breve intervista al presidente dell’ANEDA Raul Rubio e al presidente di CONFIDA, Piero Angelo Lazzari.

Per seguire la prima parte di Vending Florence, clicca sull’immagine!

 

Vending Florence
Vending Florence

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su:
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.