Venditalia insieme alle principali fiere con Banco Alimentare contro lo spreco di cibo

Domani, sabato 14 maggio 2022 alle 11:30 presso la sala Venditalia Talks del padiglione 3, CONFIDA siglerà un protocollo di intesa con Fondazione Banco Alimentare per favorire il recupero delle eccedenze alimentari che si generano lungo tutto la filiera della distribuzione automatica.
Grazie a questo accordo, Venditalia si aggiunge ad alcune delle principali fiere unite dall’obiettivo di ridurre lo spreco dei prodotti alimentari che avanzano alla fine delle manifestazioni, donandoli alle sezioni territoriali di Banco Alimentare.

Quest’anno infatti è stata rinnovata per il quarto anno consecutivo la partnership tra Banco Alimentare e Fiere di Parma per realizzare l’iniziativa Cibus Food Saving. I volontari di Banco Alimentare Emilia-Romagna hanno recuperato i prodotti in eccedenza a fine Cibus, distribuendoli alle strutture caritative convenzionate, che aiutano le persone in difficoltà sul territorio regionale.
Stessa cosa è avvenuta al termine di Macfrut, la Fiera di filiera per i professionisti dell’ortofrutta conclusasi il 6 maggio, quando i volontari del Banco Alimentare delle Marche hanno recuperato i prodotti rimanenti dalle aziende espositrici che hanno scelto di donarli anziché sprecarli.

Venditalia inaugura quest’anno l’importante accordo con Banco Alimentare Lombardia.
A partire dalle 12:00 di sabato 14 maggio saranno presenti in fiera i volontari di Banco Alimentare, riconoscibili dalle pettorine, incaricati della raccolta.
Trattandosi di una raccolta su base volontaria, gli espositori che vorranno contribuire, dovranno consegnare i prodotti direttamente al punto di raccolta che sarà allestito al Pad. 3, Stand A40. Potranno anche richiedere il ritiro presso il proprio stand indicando l’orario e il nominativo della persona, presente nello stand sabato 14, incaricata della consegna.

 

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: